Assicurazioni RCA

Le assicurazioni rca (chiamate anche assicurazioni rc o assicurazioni rc auto) sono assicurazioni obbligatorie per ogni auto, che per legge deve essere assicurata per la responsabilità civile. RCA significa infatti Responsabilità Civile (RC) per Auto (RCA).

Ogni compagnia di assicurazione calcola il costo delle assicurazioni rca in maniera diversa, quindi è sempre bene confrontare i preventivi di diverse compagnie per essere sicuri di individuare con certezza l’assicurazione auto più conveniente.

Assicurazione
 
Voto
 
Calcola i Preventivi
 
Scheda
 Assicurazione più economica
Assicurazione Online Genertel.it
 
 
Preventivo Assicurazione Online Genertel
 
 
Assicurazione Online Quixa
 
 
Preventivo Assicurazione Online Quixa
 
 
Assicurazione Online Ganialloyd
 
 
Preventivo Assicurazione Online Ganialloyd
 
 
Assicurazione Online Chiarezza
 
 
Preventivo Assicurazione Online Chiarezza
 
 
Assicurazione Online Segugio
 
 
Preventivo Assicurazione Online Segugio
 
 
Assicurazione Online ComparaMeglio
 
 
Preventivo Assicurazione Online ComparaMeglio
 
 
Assicurazione Online Facile.it
 
 
Preventivo Assicurazione Online Facile
 
 
Assicurazione Online Direct Line
 
 
Preventivo Assicurazione Online Direct Line
 
Assicurazione Auto Consigliata:


Prima di acquistare una tra le assicurazioni rca che le compagnie di assicurazioni vi proporranno è bene conoscere alcuni elementi tipici delle assicurazioni rc auto, per poter confrontare al meglio i preventivi proposti in tutti i loro aspetti.

Il premio è il costo delle assicurazioni rca, cioè il prezzo che chi vuole assicurare la propria auto deve pagare alla compagnia di assicurazione. Il premio di una assicurazione rca dipende da molti criteri, come l’età del guidatore, il tipo di auto, il luogo in cui si vive eccetera. Inoltre diverse compagnie considerano questi fattori in modo diverso. È per questo che prima di sottoscrivere una polizza di assicurazione rca è bene confrontare diversi preventivi di assicurazioni rc, per trovare quello più economico a parità di qualità. Il premio pagato per l’assicurazione auto comprende anche le imposte ed alcuni contributi che saranno utilizzati dal servizio sanitario nazionale e dal fondo di garanzia per le vittime della strada.

Il massimale è un altro termine tipico delle assicurazioni rca. Il massimale indica la cifra massima che la compagnia di assicurazioni è pronta a risarcire per ogni danno dovuto all’auto per la quale si è sottoscritta la polizza di assicurazione rca. Per legge il massimale non può essere più basso di 774.685,35 euro, e può arrivare fino a 1.549.370,70 o 2.582.284,50 euro, ovviamente pagando un premio più alto per la propria assicurazione rca.

La “franchigia” è una parte dei danni che non sarà coperta dall’assicurazione rc auto, e che sarà pagata di tasca propria dall’assicurato. Prima di denunciare all’assicurazione un incidente avuto con la propria auto è bene rendersi conto del valore dei danni causati e confrontare questa somma con la franchigia della propria assicurazione rca. Se il costo è più basso della franchigia non conviene infatti denunciare l’incidente all’assicurazione, che non pagherebbe il danno ma modificherebbe comunque la classe di merito dell’assicurato, relativa alla formula bonus-malus.

Inoltre, è bene ricordare che ci sono alcuni casi in cui le assicurazioni rca non coprono i danni causati dagli assicurati. I casi più comuni sono quelli di incidenti causati durante la guida in stato di ebbrezza, senza patente o da veicoli con motori modificati.

E’ diventata poi ormai standard la formula cossidetta del “bonus malus”, tipica di moltissime assicurazioni rc auto. Il bonus malus dice in sostanza che allo scadere dell’assicurazione il costo del rinnovo varia in base al fatto che l’assicurato tramite assicurazione RCA abbia causato o meno incidenti. Tutti gli assicurati con assicurazioni rc auto che fanno uso del sistema bonus malus sono suddivisi in “classi di merito”, che dicono in sostanza quanto sicuro è ogni guidatore. Ogni anno, chi non ha causato incidenti salirà di una classe, mentre chi ne avrà causati scenderà di due. La classe di merito influisce molto sul premio delle assicurazioni rc bonus-malus. Chi riesce a raggiungere la prima classe ottiene infatti solitamente uno “sconto” del 50% del costo dell’assicurazione rca, mentre chi si trova nell’ultima classe subisce di solito un aumento del 100% sul premio della propria RC auto.

Prima di scegliere la propria assicurazione rca è quindi consigliabile confrontare non solo il premio, cioè il costo delle assicurazioni, ma anche i massimali, la franchigia e la presenza o meno della formula bonus-malus.